private label

Realizziamo candele per conto di terzi: produciamo candele che verranno poi confezionate e marchiate con il nome dell'azienda responsabile dell'immissione in commercio. Ci occupiamo dell'intera produzione, seguendo le esigenze di budget, gli standard di qualità e le indicazioni per il confezionamento richiesti dai clienti. 
La 
produzione di candele in private label è un'attività che svolgiamo ormai da parecchi anni per prestigiosi marchi, in particolare nel mondo della moda e del lusso, ma non solo.

made in Italy

Le candele made in Italy della Cereria Ronca sono prodotte interamente nel nostro stabilimento a Mattarello di Trento da qualificata manodopera e operando un’attenta selezione delle materie prime.

Per garantire una produzione di candele di alta qualità e nel rispetto delle normative europee sulla salute della persona e dell’ambiente, la nostra azienda si è impegnata in accordo con “Associazione Cerai d’Italia” a:

  • Non usare stoppini con anima in piombo;

  • Non usare paraffina con contenuto di benzene;

  • Non utilizzare manodopera minorile per la produzione delle proprie candele.

Tutte le nostre candele ed i nostri diffusori di profumo per ambiente a bastoncino sono prodotti nel rispetto della normativa REACH, che certifica le materie prime utilizzate ai fini della massima salubrità del prodotto finito.
Nel seguire tali indicazioni utilizziamo esclusivamente paraffine raffinate di provenienza dalle maggiori e qualificate raffinerie europee.
Le materie prime aggiunte, quali coloranti e pigmenti, profumi (norme IFRA), stoppini in cotone, sono certificate secondo normativa e hanno solo provenienza europea. Le nostre candele non emettono sostanze nocive durante la bruciatura.

Spesso si crede che le candele fatte di cera d’api o di materiali vegetali a base di soia brucino in modo più pulito rispetto a quelle a base di paraffina.
Al contrario, la paraffina molto pura (raffinata), composta principalmente da idrocarburi, brucia in modo pressoché pulito dando luogo a vapore d’acqua ed anidride carbonica.
Il tipo di stoppino utilizzato e l’aggiunta di profumi e colori sono gli elementi che determinano la quantità di polveri immesse nell’aria durante la bruciatura.
Le candele più “pulite” saranno quindi quelle di paraffina, non profumate, non colorate, ben costruite e posizionate in modo riparato. Gli spostamenti d’aria provocano infatti fumi dannosi.

Consigli d’uso

Elenchiamo di seguito alcuni accorgimenti per potere garantire un uso appropriato delle candele:

  • Prima di accendere la candela tagliare lo stoppino a ca. 1,5 cm;

  • Non lasciare la candela accesa incustodita;

  • Tenere la fiamma della candela accesa lontano da materiali infiammabili, come tende, tappeti, decorazioni etc.;

  • Tenere la candela lontano dalla portata dei bambini e animali;

  • Tenere le candele lontano da fonti di calore;

  • Evitare di esporre la fiamma della candela accesa a correnti d’aria, potrebbe sgocciolare;

  • Bruciare la candela su una superficie resistente al calore e su una base o un portacandele adatto;

  • Non bruciare la candela per più di 2/4/6 ore consecutive (secondo la forma dell’oggetto);

  • Per una corretta bruciatura rimuovere il bordo della candela prima di riaccenderla;

  • Lasciare una distanza di ca. 10 cm. tra una fiamma e l’altra.

0461946030 | P.IVA IT 01165770221 | Via della Cooperazione 13, Località Mattarello, 38123 TRENTO (ITALY)

spedizione 6,99€, gratuita per ordini superiori a 50€